Corso: Funzionamento e mappatura Centraline

 

Il corso, unico nel suo genere, si rivolge a meccanici e preparatori altamente qualificati.

Questo è un corso a forte carattere specializzante, per imparare i segreti dell'elettronica applicata alle moto.

I docenti, esperti del mondo del lavoro, sono progettisti e collaudatori. Collaborano con le più importanti case motoristiche, hanno vinto titoli europei e mondiali.

E' un corso riservato ai professionisti, o a chi desidera diventarlo. Si studiano i principi di funzionamento dei motori da moto e come ottimizzare le loro prestazioni, si applicano le mappature da gara e se ne analizzano i risultati al banco.

Quali argomenti vengono trattati nel corso?

 

Motore 2 tempi sola accensione (a carburatore)

1) Principio basilare di funzionamento sia del motore che della centralina.

2) Tipologia di centralina: ACCDI o DCCDI e relativi vantaggi / svantaggi.

3) Dispositivi vari ad esempio TPS, GPS, POWER JET e servo sullo scarico.

4) Mappatura ed influenza sulla carburazione.

5) Esempi pratici. 

 

Motore 4 tempi sola accensione (a carburatore)

1) Principio basilare di funzionamento sia del motore che della centralina.

2) Tipologia di centralina: ACCDI o DCCDI e relativi vantaggi / svantaggi.

3) Dispositivi vari ad esempio TPS e GPS (Gear Position System).

4) Mappatura ed influenza sulla carburazione.

5) Esempi pratici.

 

Motore 2 tempi full injection

1) Iniezione diretta / iniezione indiretta.

2) Principio di funzionamento di un sistema full injection 2T (Ossa TR300).

3) Descrizione delle varie funzioni: cranking, pompa di ripresa, gestione freno motore e tabelle di correzione. 

4) Mappature con esempio pratico. 

 

Motore 4 tempi full injection

1) Principio di funzionamento di un sistema full injection 4T con esempi pratici (Honda, Kawasaki, KTM).

2) Accensione induttiva (Honda e Yamaha) o capacitiva (kawasaki, Suzuki, KTM), differenze e vantaggi.

3) Descrizione delle varie funzioni: cranking, pompa di ripresa, gestione freno motore e tabelle di correzione.

4) Funzioni aggiuntive implementabili quali Shifter e Traction Control. 

5) Mappature con esempi pratici.

01

02

Moduli didattici obbligatori

 

Formazione sulla sicurezza, uso dei DPI

 

Vengono riconosciuti crediti formativi, e quindi l'esonero dai contenuti obbligatori, ai corsisti che presentassero certificazioni di avvenuta formazione sulla sicurezza sul posto di lavoro

03

Obiettivi formativi

 

Il corso ha come finalità la conoscenza delle tecnologie elettroniche di regolazione di una moto, la comprensione delle tecniche di regolazione attuate dalle centraline motore e lo sviluppo delle abilità di mappatura per configurazioni da strada e da pista.

Requisiti minimi di accesso

 

- Possesso di diploma di scuola media superiore ad indirizzo tecnico

- Esperienza nel settore motori

- Forte motivazione e interesse alle preparazioni di moto da gara

 

All'iscrizione viene richiesto un Curriculum Vitae di presentazione, allo scopo di formare team di lavoro omogenei e calibrare gli interventi del corso al background ed alle aspettative degli allievi

 

Corso aperto ad ambo i sessi

04

Gruppo di lavoro

 

Il corso viene attivato al raggiungimento di n.8 iscritti (max 12 corsisti)

05

Costi

 

Costo complessivo di iscrizione, frequenza, pratiche di segreteria - 1100€

 

Costi a carico del singolo partecipante:

- acconto del 50% all'atto della iscrizione (ammontare restituito al corsista in caso di mancata attivazione del corso)

- saldo entro la 2^ lezione

 

Versamento esclusivamente tramite Posta:
- ccp 11530284 intestato all'IIS Nervi, Via S. Bernardino da Siena 10 - 28100 Novara
-  IBAN postale IT 94 U 07601 10100 000011530284

 

Agevolazioni per allievi / ex allievi dell'IIS Nervi - IPSIA Bellini - sconto 20%

06

Sede

 

I corsi si svolgono presso l’Officina Veicoli a Motore dell’Istituto di Istruzione Superiore “PL Nervi”, sede “Bellini” di Novara

officina (300 mq) + aula didattica (120 mq) + sala corsi multimediale (LIM)

 

In occasione di particolari esigenze didattiche e tecniche, ovvero di iniziative di interesse per le finalità del corso è possibile che alcuni incontri vengano organizzati presso una sede differente.

 

Orari e Durata del corso

 

il corso ha una durata di 16 ore complessive.

La frequenza delle lezioni è di 2 incontri alla settimana, nelle giornate di MARTEDI e GIOVEDI.

 

L'orario è pre-serale: dalle 16.15 alle 18.15

La durata di ogni lezione è di 2 ore: in officina, aula motori, sala multimediale e sessioni al Banco Prova.

 

L'inizio del corso è subordinato al raggiungimento del numero minimo di iscritti.

 

Il corso inizierà nelle ultime settimane di Gennaio / le prime settimane di Febbraio 2015.

08

07

Stage finale

 

I corsisti impegnati per l’intero monte ore di formazione verranno inseriti nel circuito di stage dell’IPSIA Bellini, formato da officine meccaniche selezionate, team di gara moto e auto, concessionarie, con l’opportunità di partecipare alle giornate in circuito nelle classi delle maggiori competizioni motoristiche e di partecipare alle iniziative di aggiornamento tecnico organizzate dalla Scuola Superiore Motori.

09

Certificazione finale

 

Al termine del corso viene rilasciato un attestato di frequenza dell’IIS NERVI di Novara, controfirmato dai docenti, con una lettera accompagnatoria di valutazione attitudinale.

Il diploma verrà rilasciato, solo in seguito al superamento dei test di esame intermedi e finale.

 

10

  • Facebook - Black Circle

SEDE ITG NERVI

Via San Bernardino da Siena, n.10

28100 Novara

tel. 0321.625790

fax. 0321.629734

  • facebook-square
  • Instagram - Black Circle

SEDE IPSIA BELLINI

Via Liguria, n.5

28100 Novara

tel. 0321.466925

fax. 0321.491112